11 giugno 2011

Karalit vara un software CFD rivoluzionario

revolution karalit Nei giorni scorsi è nato un nuovo software per la fluidodinamica computazionale (CFD). Ne ha dato il lieto annuncio, via Facebook, KARALIT, l'impresa sarda nata il 4 Settembre 2007 come spin off del CRS4 e del Parco Scientifico e Tecnologico della Sardegna. Stimo abbastanza il suo creatore, Marco Mulas, da essere convinto di una cosa: se parla di software rivoluzionario di sicuro non sta sprecando aggettivi.
Il lancio ufficiale del software KARALIT CFD FD v.1.0 è avvenuto in occasione della conferenza internazionale ASME Turbo Expo a Vancouver.
Il software, liberamente scaricabile dal sito www.karalit.com, segue la metodologia detta Immersed Mesh method e rappresenta un autentico cambio epocale nel processo di progettazione di nuovi prodotti industriali.
Cosa c'è di tanto rivoluzionario?
È la prima volta che un software commerciale CFD si basa sul metodo dei “Contorni Immersi”. È una rivoluzione nel modo di risolvere i problemi di fluidodinamica computazionale in quanto consente di eliminare la fase della generazione della griglia, tipicamente la più dispendiosa in termini di tempo e basata su scelte soggettive, sostituendola con algoritmi esatti, rapidi e automatizzabili. In questo modo l'attenzione sarà dedicata ai risultati, che sono poi quelli che interessano al cliente tipo di KARALIT: tutti coloro che operano nella modellizzazione ingegneristica fluidodinamica; aziende, università e centri di ricerca.
Effetto fondatore
Marco Mulas, fondatore di KARALIT, è laureato in Ingegneria Meccanica (a Cagliari nel 1986 con 110 su 110 e lode) e ha poi conseguito due Master, alla Stanford University (in California, nel 1988) e al Von Karman Institute (a Bruxelles nel 1989) e un Dottorato (Università Libera di Bruxelles, 1992). Dopo oltre vent'anni di esperienza nello sviluppo di software per la CFD e dieci nella formazione e gestione di personale e di progetti di Ricerca e Sviluppo, ha sentito il bisogno di abbandonare la ricerca e dedicarsi alla creazione di una propria impresa. Una follia, penserà qualcuno. Una scommessa vinta, secondo me. I risultati danno ragione a Marco.
karalit
PRESS RELEASES - Immersed boundary technique software bursts Computational Fluid Dynamic world. Launching KARALIT CFD software

Nessun commento: