03 gennaio 2013

Black Beauty, pietra marziana trovata nel Sahara, contiene più acqua di qualsiasi altra


Il meteorite è classificato come NWA 7034 (dove la sigla sta per NorthWest Africa), pesa circa 320 grammi e si è formato 2,1 miliardi di anni fa, nel periodo geologico di Marte denominato Amazzoniano.
La caratteristica che rende unica questa pietra è il suo contenuto d'acqua: 6.000 parti per milione, quindi 10 volte superiore a quello qualsiasi altro meteorite trovato finora sulla Terra. L'acqua contenuta in questa pietra potrebbe essersi originata dal contatto delle rocce con l'acqua di Marte.
NWA 7034 dovrebbe essersi originato in una eruzione vulcanica marziana: è composto da frammenti basaltici, feldspati e pirosseni. La composizione di questo meteorite corrisponde a quella della superficie di Marte.
I risultati sono stati pubblicati oggi nella versione online della rivista Science.
Andrea Mameli www.linguaggiomacchina.it 3 Gennaio 2013
Sahara Unique Meteorite from Early Amazonian Mars: Water-Rich Basaltic Breccia Northwest Africa 7034

Carl B. Agee, Nicole V. Wilson, Francis M. McCubbin, Karen Ziegler, Victor J. Polyak, Zachary D. Sharp, Yemane Asmerom, Morgan H. Nunn, Robina Shaheen, Mark H. Thiemens, Andrew Steele, Marilyn L. Fogel, Roxane Bowden. Mihaela Glamoclija, Zhisheng Zhang, Stephen M. Elardo

Published Online, January 3, 2013
Science DOI: 10.1126/science.1228858

Abstract
We report data on the martian meteorite, Northwest Africa (NWA) 7034, which shares some petrologic and geochemical characteristics with known martian (SNC, i.e., Shergottite, Nakhlite, and Chassignite) meteorites, but also possesses some unique characteristics that would exclude it from the current SNC grouping. NWA 7034 is a geochemically enriched crustal rock compositionally similar to basalts and average martian crust measured by recent rover and orbiter missions. It formed 2.089 ± 0.081 Ga, during the early Amazonian epoch in Mars' geologic history. NWA 7034 has an order of magnitude more indigenous water than most SNC meteorites, with up to 6000 ppm extraterrestrial H2O released during stepped heating. It also has bulk oxygen isotope values of Δ17O = 0.58 ± 0.05‰ and a heat-released water oxygen isotope average value of Δ17O = 0.330 ± 0.011‰, suggesting the existence of multiple oxygen reservoirs on Mars.



Nessun commento: