16 marzo 2013

Riportare le farfalle nelle città. L'esperienza pilota a Milano.

Ricolorare i centri urbani con le farfalle, insetti che partecipano al mantenimento della biodiversità vegetale. È l’idea su cui si basa l'esperimento collettivo in atto a Milano.
Per partecipare al progetto è necessario creare nei balconi o nei giardini (i cosiddetti corridoi per le farfalle, vie ideali di collegamento fra le campagne e i parchi situati ai bordi della città con le aree verdi del centro) e pubblicare foto e video sul portale dedicato: Effetto Farfalla.
Il coordinamento dell'iniziativa è di Gustavo Gandini, docente di genetica della conservazione, alla Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Milano e Presidente della Fondazione Trust the Forest.

Le piante che attirano le farfalle sono la carota selvatica, il finocchio selvatico, l'ortica, il prezzemolo.

Nell'iniziativa è coinvolto lo spin off dell’Università di Bologna Eugea (Ecologia urbana giardini e ambiente), creato dall’entomologo Gianumberto Accinelli.

Andrea Mameli www.linguaggiomacchina.it 16 Marzo 2013

Nessun commento: