19 novembre 2022

Corsi e laboratori di recitazione, dizione, sceneggiatura, standup comedy


2022: Masterclass recitazione cinematografica; 12 ore. Docente. Giovanni Veronesi

2022: English-Drama intensive masterclass; 24 ore. Docente: Luisa Massidda

2022: Corso Canto Gregoriano; 48 ore. Docente: Giovanni Faedda

2022: Master Class di stand-up comedy; 6 ore. Docente: Daniele Raco

2021: Master Class di stand-up comedy; 6 ore. Docente Daniele Raco

2021: Laboratorio avanzato di recitazione (4); 30 ore (di cui 20 a distanza e 10 in presenza). Docenti: Fabio Marceddu, Antonello Murgia (Teatro dallarmadio, Cagliari)

2019: Master Class: dal teatro al cinema; 15 ore. Docenti: Fabio Marceddu, Antonello Murgia (Teatro dallarmadio, Cagliari)

2019: Dizione; 18 ore. Docente: Marta Proietti Orzella (Academia d’arte, Cagliari)

2018: Laboratorio avanzato di recitazione (3); 80 ore. Docenti: Fabio Marceddu, Antonello Murgia (Teatro dallarmadio, Cagliari)

2017: Laboratorio avanzato di recitazione (2); 80 ore. Docenti: Fabio Marceddu, Antonello Murgia (Teatro dallarmadio, Cagliari)

2016: Laboratorio di recitazione (1); 80 ore. Docenti: Fabio Marceddu, Antonello Murgia (Teatro dallarmadio, Cagliari)

2015: Dizione e lettura espressiva; 18 ore. Docente: Felice Montervino (Teatro Batisfera, Cagliari)

2012: Laboratorio di recitazione; 240 ore. Docenti: Elio Turno Arthemalle, Felice Colucci (Teatro Impossibile, Cagliari)

2007: Corso di sceneggiatura per il fumetto; 80 ore. Docenti: Bepi Vigna, Mario Atzori (Centro Internazionale del Fumetto, Cagliari).

2006: Corso di sceneggiatura cinematografica; 20 ore. Docente: Heidrun Schleef.

18 novembre 2022

L’uomo che inventava il futuro, al Cagliari FestivalScienza l’incredibile storia dell’avvocato Augusto Bissiri (un articolo di Maurizio Pretta sul nostro spettacolo)

L'uomo che inventava il futuro, al Cagliari FestivalScienza l'incredibile storia dell'avvocato Augusto Bissiri (Nemesis, di Maurizio Pretta, 15 Novembre 2022)

Un avvocato sardo con la passione per la scienza destinato a diventare inventore negli Stati Uniti. Una vicenda non molto conosciuta che ruota attorno alla numerosa famiglia Bissiri-Caredda che da Seui raggiunse la California; una storia avvincente, fatta di viaggi e di brevetti, di riconoscimenti internazionali e di successi mancati che Valentina Sulas e Andrea Mameli hanno raccontato sabato alla quindicesima edizione del FestivalScienza 2022 organizzato tra 10 e 13 novembre a Cagliari dall’associazione ScienzaSocietàScienza. 




16 novembre 2022

Augustus Bissiri cited in "A unique method to transmit pictures" (Modern Electrics, September 1910)

"A new method of transmitting photographs by telephone, telegraph or by any other means of communication for newspaper or magazine reproduction has been originated by dr. F. Stolfi and Augustus Bissiri, of South Framingham, Massachusetts."

Modern Electrics, September 1910






13 novembre 2022

Augusto Bissiri: inventore, scittore, avvocato, emigrato

"Augusto Bissiri, inventore" (Andrea Mameli). Foto: Antonello Origa

Esplorare la storia di Augusto Bissiri (Cagliari 10 settembre 1879 – Los Angeles, 25 febbraio 1968) significa perlustrare musei, leggere articoli, brevetti, racconti. Significa andare alle fonti e confrontarsi con altri che hanno esplorato i meandri di questa vita, dentro e fuori dalle etichette. E significa indagare a fondo il significato di queste etichette: inventore, scrittore, avvocato, emigrato. 

Ma poi bisogna trovare il modo per portare in scena la storia. Per questo è stato molto bello compiere il viaggio insieme a Valentina Sulas: lei ha reso il percorso molto semplice e lineare. E il risultato è originale e potente.

Portare Augusto Bissiri, inventore al Cagliari FestivalScienza e vedere la sala stracolma di gente (peccato per chi è rimasto fuori perché alle 17:20 non c'era più posto) riempie di soddisfazione.

Ma senza le magnifiche fotografie di Antonello Origa il ricordo di questa esperienza non sarebbe così vivo e piacevole.

Grazie di cuore a tutte le persone che hanno contribuito a compiere questo viaggio!
In particolare a Marcella Meloni e Ignazio Marci e della cooperativa S'Eremigu che gestisce i Musei Seui e al giornalista Giuseppe Deplano (curatore della pagina facebook Augusto Bissiri).

"Augusto Bissiri, inventore" (Valentina Sulas e Andrea Mameli). Foto: Antonello Origa

"Augusto Bissiri, inventore" (Valentina Sulas). Foto: Antonello Origa

"Augusto Bissiri, inventore" (Andrea Mameli e Valentina Sulas). Foto: Antonello Origa

06 novembre 2022

Da Seui a Los Angeles, tra scienza e tecnologia. La storia di Augusto Bissiri in scena a Cagliari il 12 novembre 2022

"Augusto Bissiri, inventore" è il titolo del progetto che io e Valentina Sulas abbiamo scritto per raccontare una storia a dir poco incredibile 

Aggrappati a brandelli di conoscenza, tra riviste di inizio Novecento, brevetti e racconti, tentiamo di restituire l'immagine di un uomo dai mille talenti. Un uomo che ha vissuto a cavalcioni tra due secoli e tra due continenti e per il quale le dimensioni del viaggio e dell'emigrazione, svelate dal sottotitolo "la scienza tra Seui e Los Angeles", non sono solo semplici tappe della storia.

Se queste memorie sopravvivono al tempo è grazie a chi le mantiene vive; nel caso di Bissiri la cooperativa S'Eremigu che gestisce con entusiasmo i Musei Seui (in particolare Ignazio Marci e Marcella Meloni) e il giornalista Giuseppe Deplano.

Per me sono state fondamentali le indicazioni ricevute nel 2007 da Sandra Ennas e Franco Meloni e gli scambi con Giacomo Bandino, presidente del Circolo Shardana di New York, con Massimo Rassu.

Ma senza la creatività, l'entusiasmo e la professionalità di Valentina Sulas, questo spettacolo non avrebbe mai visto la luce.

Quindi grazie anche a Daniele Marzeddu e Rita Carta-Manias per avermi offerto l'occasione di incontrare Valentina durante la presentazione del docufilm di Daniele ("Return to sea and Sardinia", dedicato a un altro grande viaggiatore: David Herbert Lawrence).

Porteremo in scena la storia di Augusto Bissiri nel teatro del centro culturale EXMA - Exhibiting and Moving Arts all'interno del Cagliari Festivalscienza 2022.

Ingresso libero.

Per le classi delle scuole superiori è necessaria la prenotazione.






31 ottobre 2022

Augusto Bissiri, inventore sardo del secolo scorso: una lunga e incredibile storia

Augusto Bissiri (Cagliari 10 settembre 1879 – Los Angeles, 25 febbraio 1968) il 14 Luglio 1925 brevetta un sistema elettromeccanico di visione denominato Live Picture Production (A. Bissiri, US Patent July 14, 1925). Un dispositivo in grado di migliorare il disco di Nipkow e di entrare quindi nella lunga storia di innovazioni che ha portato all'invenzione della televisione.
Ho raccontato questa vicenda in un articolo «E Philo inventò la tv» pubblicato il 17 Settembre 2007 sulla pagina della cultura del quotidiano L'Unione Sarda.


La storia di Augusto Bissiri ha dell'incredibile: frequenta Ingegneria. a Roma, per un anno, poi si sposta a Giurisprudenza e si laurea nel 1903. Dopo due anni parte per gli Stati Uniti dove deposita alcuni brevetti, tra i quali:
Sheet music turner (1906)
Transmission of pictures (1929)
Dial cleaner for automatic telephones (1930)
Cigarette Extinguisher (1933)

Un articolo pubblicato sul quotidiano L'Unione Sarda il 22 Maggio 1906, Interessante invenzione di un sardo, illustra un esperimento condotto da Bissiri a New York: la "trasmissione telegrafica di disegni e di figure".

Consiglio vivamente una visita ai musei di Seui in cui non solo sono conservate alcune importanti testimonianze della vita e dell'opera di Augusto Bissiri (e dei suoi fratelli) ma sarete sorpresi dalla cura e dalla passione con la quale il personale della cooperativa S'Eremigu, che gestiste i musei di Seui, spiega la storia di questa famiglia.


Il fratello di Augusto, Adriano, nel 1936 ha brevettato una cerbottana spara aerei giocattolo: Miniature airplane adapted to be forcibly ejected into flight from a tube, by air pressure.

Ringrazio Sandra Ennas per le preziose informazioni sui brevetti di Augusto Bissiri, di cui mi diede notizia nel 2007.

Andrea Mameli

P.S. Lo spettacolo: "Augusto Bissiri, inventore" (di e con Valentina Sulas e Andrea Mamli) è andato in scena il 12 Novembre 2022 all'interno del Cagliari FestivalScienza.

25 settembre 2022

Eva Mameli Calvino e i Licheni

 


Tuttora nell'enciclopedia Treccani il lemma relativo ai Licheni è sempre quello scritto da Eva Mameli Calvino nel 1943: LICHENI (dal gr. λειχήν "lichene" fr. lichens; sp. liquenes; ted. Flechten; ingl. lichens)

E per consolidare l'interesse di Eva per i Licheni è utile rileggere questo suo pensiero in merito:

“I licheni hanno sempre attirato la mia attenzione. Forse li sentivo un poco simili a me perché specie pioniere, primi colonizzatori, abili nell’intaccare il substrato e a prepararlo a chi verrà dopo, capaci di vivere in condizioni difficili, quasi impossibili per altre specie.”


24 settembre 2022

Il mio monologo su Eva Mameli è andato in scena il 22 Settembre a Cagliari

Sono molto contento di aver portato in scena il mio monologo dedicato a Eva Mameli all'interno dell'evento “Passione scienza day" organizzato dall'associazione culturale ScienzaSocietàScienza nell'ambito del progetto Sharper.

15 settembre 2022

Eva Mameli Calvino: il mio monologo in scena il 22 settembre a Cagliari

Il 22 settembre alle 19 porterò di nuovo in scena il mio monologo dedicato a Eva Mameli Calvino all'interno dell'evento “Passione scienza day”, un nome perfetto per una persona appassionata di scienza come è stata Eva nell'arco della sua vita. 
L'evento (che inizierà alle 16) è organizzato dall’associazione culturale “Scienza Società Scienza” e si terrà nella Sala convegni della Fondazione di Sardegna (in via San Salvatore da Horta 2, a Cagliari, ingresso libero). 
Dopo il monologo, come ho fatto in occasione del Cagliari Festivalscienza 2021, racconterò le tappe salienti della vita di Eva Mameli Calvino.


The Eva Mameli Calvino play is back on stage, within “Passion of Science” (organized by Scienza Società Scienza) September 22 at 7pm in Cagliari.
 

31 luglio 2022

CV breve Andrea Mameli

Andrea Mameli, Laurea in Fisica, Master in Comunicazione della Scienza, è attore, produttore, scrittore, giornalista scientifico e divulgatore. 

2021 e 2022Attore (ruolo: Sindaco di Oristano) nel film Io e mio fratello, regia: Cristian Cocco (produzione Saturnia Pictures).

2020 e 2021Attore (ruolo: Carabiniere Serra) nel film Emilio Lussu, il processo, regia: Gianluca Medas (produzione Zena Film, con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione Sardegna Film Commission). Nelle sale entro il 2022.

2020Attore (ruolo: Maggiore dei Carabinieri) nel film Side Effect, regia: Antonio Meloni (produzione IT/GB Pentamedia).

2018: Attore (ruolo: cameriere; dialoghi in inglese) nella puntata 8 della stagione 4 della serie olandese Nieuwe buren.

2017: Pubblicazione del libro Da Galileo ad Einstein: la Gravità per tutti ‑ Esperimenti con lo smartphone (Andrea Mameli, Alfonso D’Ambrosio, Pier Luigi Lai, Logus Mondi Interattivi editore)

2016: Attore (ruolo: Aldo) in 4 puntate della prima serie della serie tv L'isola di Pietro, regia: Umberto Riccioni Carteni (andata in onda su Canale 5 nell'inverno 2017).

2015: Attore protagonista nel corto Paranoia, regia: Francesco Pupillo (2015). 


2015: Inizio collaborazione con Radio X Cagliari, trasmissione Oltre le barriere 

2013: Ideazione e coordinamento progetto  Cinema di fantascienza Da Kubrick al digitale (1968 - 1985)  Cagliari, Società Umanitaria - Cineteca Sarda (11 febbraio - 5 aprile 2013)

2012: Ideazione e coordinamento progetto Il cinema di fantascienza. Dai classici alla rivoluzione di “2001: odissea nello spazio” (Cagliari, Società Umanitaria - Cineteca Sarda (17 febbraio - 30 marzo 2012) 

2012: Figurazione speciale (ruolo: Poliziotto 2) nei film Bellas Mariposas, regia: Salvatore Mereu.

2011: Pubblicazione del ibro Manuale di sopravvivenza energetica (Scienza Express) con disegni di Fabrizio Piredda.

2010Pubblicazione del libro Alieni in visita (Taphros) con disegni di Fabrizio Pani.

2008: Ideazione e coordinamento del progetto Pagine di Scienza (Biblioteca Provinciale, Cagliari (27 settembre - 6 dicembre 2008) 

2007Ideazione e pubblicazione del portale scienzafumetti.it (in collaborazione con Giorgia Atzeni, Alessandra Basciu, Claudia Cabras, Gianfranco Meloni, Fabrizio Pani, Fabrizio Piredda, Sardiniaweb)


2007: Pubblicazione del libro Scienziati di ventura (CUEC) con Mauro Scanu.


1999-2000 (Anni Accademici 1999-2000 e 2000-2001) Docente a contratto per l’Università degli studi di Cagliari (Laboratorio di Informatica per il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria).



1999: Master in Comunicazione della Scienza (Sissa, Trieste) con una tesi sperimentale intitolata Viaggio virtuale nel territorio minerario sardo (1999) discussa il 15 luglio 1999.
Relatori: Michele Fabbri e Silvano Tagliagambe. 
La tesi interattiva (realizzata in Java con la collaborazione di Enrico Stara, Gavino Paddeu, Ivan Marcialis, Enrico Stara) simulava l'estrazione del piombo dalla galena, con la collaborazione dell'Istituto Minerario Asproni di Iglesias (classe quarta B del 1998-99), la casa editrice Si.Me. di Sandro Mezzolani, la Provincia di Cagliari e la società SFIRS 



1998: Iscrizione Ordine dei Giornalisti 






1996: Dipendente CRS4 Srl


1995: Laurea in Fisica (Università di Cagliari) con tesi sperimentale dal titolo "LibLab: un'applicazione interattiva nella didattica della Fisica" . Relatori: Franco Meloni e Pietro Zanarini. 
La sezione sperimentale della tesi è stata realizzata con la collaborazione di Gavino Paddeu, Ivan Marcialis, Enrico Stara, Marco Pescosolido. 



1994: inizio collaborazione con il quotidiano L'Unione Sarda (pagine: Cultura, Libri, Scienza, Scuola).

1994: collaborazione con il Video On Line come "Html-lista"