20 settembre 2007

A Venezia si riparla di energia

venezia fordazione veronesi Energia, tema di scarso interesse per la politica italiana, tranne quando scarseggia. Lo hanno ripetuto con forza i relatori intervenuti ieri ai lavori di apertura della terza conferenza mondiale sul futuro della scienza, organizzata dalla fondazione Veronesi. Il tema di quest'anno, la sfida energetica, si dovrà imporre con forza nelle agende dei governi. Ne è convinto l'oncologo Umberto Veronesi: "Lo strumento sarà una Carta di Venezia per l'energia che conterrà punti concreti e ineludibili".
Ne va della salute del pianeta Terra, e della nostra.
Andrea Mameli, Venezia Isola di San Giorgio Maggiore, 20 settembre 2007

Nessun commento: