13 febbraio 2008

Satellite in cerca di un nome...

Glast
Il problema è semplice: la Nasa ha deciso di cercare un nuovo nome al satellite che provvisoriamente si chiama Glast. E lo fa chiedendo suggerimenti attraverso il sito web del progetto Gamma-ray Large Area Space Telescope (da cui l'orrido acronimo) entro il 31 marzo 2008. E per rendere più intrigante la competizione creativa, la scelta del nuovo nome avverrà circa due mesi dopo il lancio del telescopio spaziale.
La missione Glast è gestita da un gruppo internazionale di ricerca nel campo dell'astrofosica e della fisica delle particelle (USA, Francia, Germania, Giappone, Italia, Svezia).

Nessun commento: