09 settembre 2011

Tuttestorie 2011 Non dirlo a nessuno!

tuttestorie 2011 Per il sesto anno consecutivo Cagliari accoglie il grande festival di letteratura per ragazzi Tuttestorie. Ma Non dirlo a nessuno! Stavolta il festival, che non è solo per ragazzi, non si svolge solo a Cagliari. Stavolta ci sono anche Carbonia, Gonnesa, Isili, Mogoro, Oliena, Posada, Quartu. Gli appuntamenti in programma sono 270. Gli ospiti 70. Ascolteremo autori divertenti e temi interessanti. Ci saranno segrete sorprese come le mani giganti alla caccia di segreti e pettegolezzi. Tutti saremo invitati a raccogliere i segreti degli abissi. Ci sarà la traduttrice di Harry Potter e autrice dell'unico libro per ragazzi giunto finora in finale al premio Strega Beatrice Masini.
E ci saranno due appuntamenti di Scienza: "I magnifici dieci" con Anna Cerasoli, "Tecnoscienza" con Annalisa Bugini, "Minidarwin in Amazzonia) con Paola Catapano. Avrò l'onore e il piacere di presentare Paola e il suo terzo volume dedicato ai Minidarwin. Ma che invidia per quei ragazzini sulle orme di Charles Darwin...
Ci saranno le letture per bambini di zero anni, i laboratori, il teatro, le mostre, gli incontri con gli autori e le tavole rotonde di "Babbo Parking" con uno sguardo sull'adolescenza
Segreti e silenzi con Lizzi Doron e Lia Levi parlano della Shoah e della sua eredità per le generazioni successive. Saranno coinvolti anche i bambini della Scuola in ospedale del reparto di Oncologia Pediatrica dell'ospedale Microcitemico di Cagliari. Emanuela Nava si recherà nei reparti a raccontare "Il gatto che aveva perso la coda".
Ci saranno come sempre anche le scuole, con 8750 bambini e ragazzi coinvolti e già iscritti (3 mila in più rispetto all'anno scorso!). Massiccia richiesta dalle primarie (una cinquantina di scuole tuttora in lista d'attesa): in tutto 110 gruppi da tutta la Sardegna, cui si aggiungono 50 medie e 12 superiori.
Una festa meravigliosa che non smette di stupire.

Nessun commento: