30 maggio 2012

On formation of clouds: un progetto di ricerca di Alessandro Carboni

nuvole clouds Tutti sanno che le nuvole fanno parte del ciclo dell'acqua, insieme al sole, alla pioggia, ai fiumi, ai mari e agli oceani. Ma questa conoscenza, che spesso si ferma a un livello elementare, non toglie nulla al fascino che queste distese d'acqua sospese sopra di noi esercitano su chi le osserva dal basso. On formation of clouds è il nuovo progetto di Alessandro Carboni, realizzato in collaborazione con Riccardo Mantelli, che mostra il ciclo dell'acqua nei suoi vari stati di trasformazione. La prima parte del progetto si sviluppa nel corso di una residenza creativa in Val D'Aosta. Successivamente grazie all'esplorazione interdisciplinare delle Alpi italiane si arriverà a descrivere i luoghi, i ghiacciai, i fiumi, con l'obiettivo di creare un archivio dei dati raccolti e di presentarlo nel corso di una performance visiva, fatta di suono e movimento.
Produzione: Formati Sensibili 2012
Attività:
22-30 maggio - l'esplorazione del paesaggio interdisciplinare intorno Alpi
27 maggio - sulla formazione delle nuvole - performance, dalle 22h in streaming @ http://water-wheel.net
29 maggio - Anti mappa - laboratorio @ TradeSchool, Milano


On formation of clouds is a new project by Alessandro Carboni. It focuses on water cycle in its various states of transformation. The first part of the project is developed during a creative residence in Aosta. An interdisciplinary exploration of Italian Alps would describe the geography territories, glaciers, rivers etc. The project aim to create a “progressive archive” of data collection remodulated in a visual, sound and movement performance. The project is made in collaboration with in collaboration with Riccardo Mantelli. It
Production: Formati Sensibili 2012
Activities:
22nd to 30th May – interdisciplinary landscape exploration around Alps
27th May – on formation of clouds – performance, from 22h in streaming @ http://water-wheel.net
29th May - Anti map – workshop @ TradeSchool, Milano

Nessun commento: