29 marzo 2013

Funivie veloci: Cagliari si (ri)apre. Il 13 e 14 Aprile 2013.

Il 6 e il 7 13 e 14 aprile 2013 ritorna a Cagliari la mostra più originale degli ultimi tempi. Anzi, più che una mostra Funivie veloci è un'esposizione, viva e diffusa, di arte contemporanea.
Viva perché impegna corpi, teste, persone, di chi la pensa e organizza e di chi la vive, appunto, andandoci, essendoci, muovendosi.
Diffusa perché occupa le case, penetra negli spazi, si spalma nel quartiere di Marina.

Funivie Veloci presenta il lavoro di 11 artiste/i che progettano e che esprimono narrazioni e figurazioni con il corpo, usato anche come mezzo di scambio e di relazione. Corpo che interagisce con altri corpi, mette in discussione l'esistente, esprime dissenso, promuove cambiamenti.

Gli spazi e i vissuti diventano significanti di esperienze individuali e collettive. Corpi che escono dal quotidiano e offrono, nonostante tutto e grazie a tutto, capacità di sognare, di dare e di ricevere.

Un aumento di entropia artistica che porta a rivivere spazi e luoghi superando il concetto di esposizoni e trasfigurandosi in moderni tabernacoli di cultura. Una cultura non chiusa in teche vellutate ma aperta alla partecipazione reale, alla piena comunione, alla totale condivisione.

L'inaugurazione sarà sabato 13 aprile alle 19. Si prosegue domenica 14 aprile, dalle 19 alle 22.

Performance di Monica Serra 13 e 14 aprile dalle 19.30 alle 22.00 – dalle 20.45 alle 21.45.

Performance di Giulia Ledda 13 aprile dalle 19.30 alle 20.30 poi dalle 21.00 alle 22.00 mentre il 14 aprile dalle 20.30 alle 21.30

Fine Installazione partecipata di Monica Lugas 14 aprile 20.30

La mappa (in distribuzione in Via Principe Amedeo 21: Ciclofficina) è scaricabile dal sito www.funivieveloci.altervista.org


    Artisti

  • Oliver Cronk e Jaqueline Traide - “Animal Testing Performance Regents Street”. Video-Performance. Via Baylle 115
  • Elisabetta Falqui -  “Ho Fame” - Fotografia. Via Principe Amedeo 25
  • Giulia Ledda - “Cantomanzie” - Performance. Piazza San Sepolcro
  • Silvia Locci - “First Reportage” - Fotografia. Via Sicilia 16
  • Monica Lugas – Senza Titolo – Installazione. Scale Sant'Eulalia
  • Zanele Muholi - “Faces & Phases” e “Being” -  Fotografia. Via Napoli 69a - Facciata
  • Elisabetta Saiu - “Copelius”  - VideoPerformance. Rovine Santa Lucia
  • Monica Serra - “Me myself and I” - Performance. Piazza Dettori 5
  • Luisa Siddi  “Vit(ali)” - Fotografia. Via Arquer 25
  • Mary Zygouri -  “ZOOPOETICS / ZOOPOLITICS” -  VideoPerformance. Via Principe Amedeo 37

Nessun commento: