30 marzo 2013

La sedia Waste Less: scomoda ma buona.

Più un oggetto di legno è raffinato, è liscio e ha i bordi arrotondati, più richiede energia per ottenere questo risultato e più rifiuti produce.
Con questo tipo di analisi è nata idea la sedia Waste Less ("Meno Rifiuti"). L'esperienza nasce all'interno del progetto "Architecture uncomfortable workshop" nel quale la comodità di un oggetto non è in cima alla scala di priorità.
Non solo, una sedia si può costruire anche con i residui della lavorazione del legno, evitando complesse giunzioni e privilegiando le soluzioni semplici: quattro sbarre di ferro piegate da inserire negli appositi fori.
Andrea Mameli www.linguaggiomacchina.it 30 Marzo 2013

Nessun commento: