25 aprile 2013

Democrazia Solare a Cagliari il 3 Maggio 2013

Venerdì 3 maggio a Cagliari (Fiera Internazionale della Sardegna) alle 16 nasce il Distretto di Democrazia Solare: un progetto della Banca del Sole.
Il Distretto, coordinato da Andrea Mameli e Alexander Scano, ha per oggetto condividere idee, sperimentazioni, innovazioni e azioni sostenibili basate sul Sole.
A seguire degustazione di dolci the e bevande preparati con i forni e fornelli solari in contemporanea con il laboratorio di Architettura Bambina (riservato ai bambini e alle bambine dai 4 ai 7 anni): Officina gratuita (su prenotazione) a cura dell’architetto Francesca Picciau con Roberta Saba. Trame e fili di storie diventano l’abito da tessere che ogni bambina/o disegnerà e porterà via con sé al termine dell’officina. Nell’abito realizzato potranno crescere fragole e insalate. Quando il vestito non servirà più, ritornerà ad essere concime fertile per ri-vestire e nutrire la terra. Ingredienti: lane crude, tessili crudi filati e fibre  vegetali ricavate grazie alla captazione solare a crudo (zero fotovoltaico, zero eolico, o simili) dalle parti non edibili, considerate scarti, di foglie e bucce di banane, cipolle, carciofi, cavoli, zucche, al PadiogliOrto-Giardino della Torta in Cielo (Fiera di Cagliari).

Fiera Internazionale della Sardegna, Polo Produttivo per la Bioedilizia La Casa Verde CO2.0 con la Comunità del Cibo Slow Food. In collaborazione con Tempomat Osservatorio Nazionale Banche del Tempo distretto di Democrazia Energetica e Banca del Sole, Legambiente, Mare Vivo, FAI, Slow Food, Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, Glasgow Architecture University -Department of Naval Architecture, Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, Coldiretti, Ecocity Village, Club Unesco, FIF, WWF, LIPU, FIV, ISOLA DEI SUONI-Ingegneria culturale.

Nessun commento: