07 luglio 2013

Lo stadio S. Elia visto da una prospettiva inedita.

Un giro in canoa nelle acque del Parco Naturale Regionale Molentargius Saline mi regala una prospettiva inedita dello stadio S. Elia (e se si presta attenzione si possono notare anche gli spalti dello stadio Amsicora, quello dello scudetto 1969-1970).
Ho potuto vivere questa straordinaria esperienza grazie alla manifestazione "Vivere il Parco: in canoa sulle vie d'acqua”, organizzata dall'ente Parco in collaborazione con: Federparchi, Circolo Kayak Le Saline, Scout Nautici Agesci Cagliari 3, Associazione per il Parco Molentargius, Saline, Poetto.
Aver visto i due stadi di Cagliari da questa prospettiva che mi fa pensare (anzi mi conferma un pensiero che covavo da anni): ma quanto potrebbero essere valorizzate, a Cagliari, le vie d'acqua? E non solo in chiave sportiva (che comunque ha tutta la mia ammirazione). Penso al trasporto di persone e di alcuni tipi di merci. Chissà che ai Comuni della zona non riesca di pescare qualche finanziamento europeo in tema di mobilità alternativa. Sto fantasticando?

P.S. Il parco Parco Naturale Regionale Molentargius Saline visto dal livello dalla canoa è ancora più bello!


Andrea Mameli Blog Linguaggio Macchina
Cagliari, 7 Luglio 2013

Nessun commento: