02 agosto 2017

Videogame e opportunità d'impresa in Sardegna: un convegno a Pula (Cagliari) il 4 agosto 2017

“Giocando si cresce: prospettive e nuove opportunità offerte dall’industria dei videogame in Sardegna” è il titolo del convegno in programma Venerdì 4 agosto nell'Auditorium Giuseppe Pilia (edificio 2 del Parco scientifico e tecnologico della Sardegna), a partire dalle 9:30.

Obiettivo del convegno, organizzato dal gruppo di ricerca GamIT del CRS4, in collaborazione con l'agenzia regionale Sardegna Ricerche, è presentare i risultati della prima scuola scientifica dedicata alla programmazione dei videogame (Videogame Scientific School) e provare a indicare la strada per creare in Sardegna un insieme significativo di imprese e sviluppatori indipendenti attivi in questo settore.

Per Massimo Deriu (responsabile programma GamIT):  “Attualmente l’industria dei videogiochi è la più florida tra quelle dell’intrattenimento e le ricadute sul fronte economico, sociale e culturale sono importanti. L’industria sta ampliando la propria offerta anche grazie agli sviluppatori indipendenti. La nostra idea è di contribuire a diffondere l’attenzione verso il settore dell’intrattenimento videoludico, fornendo gli strumenti concettuali, metodologici, progettuali e applicativi, necessari ad affrontare le sfide poste dallo sviluppo di applicativi software innovativi e complessi”. 


PROGRAMMA
9:30 – Registrazione

Descrizione e Risultati della Videogame Scientific School:
  • Massimo Deriu (Game-based Interaction and Technologies - CRS4)
Uno sguardo al settore dei videogame:
  • Fabio Viola (Coordinatore Master "Gamification ed Engagement" Design" IED Milano)
  • Beniamino Sidoti (Giornalista, Scrittore, Co-Fondatore Lucca Comics and Games)
  • Andrea Dresseno (IVIPRO | Italian Videogame Program)
  • Alessandro Cominu (SubvertGames UK)
  • Susanna Tornasello (Fondazione Sardegna Film Commission)
11:00 – Coffee break

Un'occasione di crescita e sviluppo per la Sardegna
  • Bepi Vigna (Fumettista, Scrittore e Regista)
  • Jorma Ferino (SJMTech)
  • Roberto Lai (Rendering Studio)
  • Andrea Assorgia (Netpress)
Ore 12:30 – Conclusioni
Ore 13:00 – Buffet lunch




Nessun commento: