Martedì 11 giugno 2024: al giardino Mariposa de cardu va in scena "Contus po si spassiai e contixeddus po si stentai"

Inizia una nuova avventura, che per me ha qualcosa di incredibile. Per il pubblico sarà sicuramente uno spettacolo divertente, basato su alcune fiabe sarde, di quelle che gli anziani raccontavano alle bambine e ai bambini. Ma sono storie che possono piacere a qualsiasi età. Lo spettacolo “Contus po si spassiai e contixeddus po si stentai” debutta martedì 11 giugno alle 18 nell'orto giardino Mariposa de cardu a Quartucciu.

Poi mercoledì 12 giugno alle 17 saremo a Casa Saddi (in via Ettore Fieramosca 17 a Cagliari) all’interno della rassegna di Teatro Ragazzi "E - stiamo al parco".

Lo spettacolo è adatto anche per comunità, centri per anziani, scuole, università della terza età.

Grazie a Carla Orrù per aver sprigionato l'energia creativa (e la drammaturgia e la regia) da cui è nata questa cosa pazzesca!

Grazie a Raffaelangela Pani e a Rita Pau per aver creduto insieme a me nel progetto di Carla.

Grazie a Rita Atzeni, presidente dell’associazione Il Crogiuolo e ideatrice del progetto Mariposa de cardu, dedicato alla sorella Luisa e al fratello Stefano, che ospita il debutto.

Per informazioni e prenotazioni: 3348821892.




Il Crogiuolo con le sue fiabe sarde all’Orto Giardino (L'Unione Sarda, 10 giugno 2024)

Commenti

Post popolari in questo blog

La tavoletta di Dispilio. Quel testo del 5260 a.C. che attende di essere decifrato

Earthquake room. Natural History Museum, London.

Solar system genealogy revealed by extinct short-lived radionuclides in meteorites. Astronomy & Astrophysics, Volume 545, September 2012.