23 dicembre 2006

I giornali moriranno nel 2034

newspaper of future Così titolava in prima pagina The Economist (27 agosto 2006). Newspapers Are Doomed! Buy Their Shares! gli fa eco Paul Talacko (Indipendent Financial Comparision, 29 August 2006): "Newspapers are disappearing. Readers are getting their news from the Internet and advertisers are following them. The last newspaper will be printed in 2034. That's what some people think anyway." [Nella figura a sinistra: Newspaper of the Future for skwish.com]
Per via dello sciopero di questi giorni, che dimostra la volontà (ostinata e anacronistica) degli editori di non accogliere le richieste dei giornalisti, mancano in edicola i miei quotidiani preferiti per molti giorni di seguito. E questo mi fa pensare ancora di più al valore dei Blog e delle testate informative presenti nel Web. Forse la profezia dell'Economist ha discrete probabilità di realizzarsi. sottile giornale digitale Sicuramente il mondo dell'informazione cambierà ancora, e molto, sotto la spinta delle tecnologie. Un esempio: lo schermo ultrapiatto e flessibile (foto a destra) pensato per la lettura delle notizie in stile simil-iPod, sviluppato al Paisley University's Thin Film Centre: Newspaper of Future (blog.newspaperindex.com 17 luglio 2005).

Nessun commento: