15 luglio 2011

Luci alimentate a Fuel Cell al Kennedy Space Center

fuel cell shuttle Celle a combusibile per illuminazione mobile nei bordi della pista di atterraggio dello Space Shuttle al Kennedy Space Center di in occasione dell'ultimo lancio della navetta Atlantis. Il sistema, sviluppato dai Sandia National Laboratories, in collaborazione con la Boeing è sponsorizzato dal Department of Energy (DOE) "Office of Energy Efficiency and Renewable Energy" (EERE).
Si tratta di un sistema di illuminazione autoalimentato pulito e silenzioso, a differenza delle tradizionali unità elettrogene a gasolio, rumorose e inquinanti.
L'energia elettrica prodotta dalla ricomposizione di idrogeno e ossigeno in acqua alimenta una luce al plasma (LEP) ad altissima efficienza.
Fuel cell mobile lighting system featured at Space Shuttle Atlantis launch (Sandia Laboratories, July 14, 2011)

Nessun commento: