19 settembre 2011

Ridere fa bene al cuore. Ricerca dell'Università del Maryland

cuore Uno studio condotto da ricercatori dell’Università del Maryland, presentato al Congresso della Società Europea di Cardiologia in corso a Parigi, il primo settembre, spiega perché ridere fa bene la cuore. Analizzzando le reazioni di un gruppo di volontari alla visione di film comici e drammatici si è scoperto che la risata provoca la dilatazione dei vasi fino al 50 per cento in più, aiutando in questo modo a prevenire aterosclerosi, infarti e ictus.
La risata abbassa la frequenza cardiaca con effetti benefici sull’endotelio, il rivestimento interno dei vasi, e riduce il rilascio di sostanze neuroendocrine vasocostrittrici, come le catecolamine, inoltre stimola la produzione di endorfine, le quali hanno un effetto protettivo sul sistema cardiovascolare, simile a quello prodotto dall’attività fisica.

Laughter has a positive impact on vascular function Michael Miller (Baltimore University) European Society of Cardiology, Paris, 28 Aug 2011.

Nessun commento: