26 dicembre 2011

Come funziona il Santa Tracking Operations Center

An Air Force Lt. takes a phone call from a child in Florida at the Santa Tracking Operations Center at Peterson Air Force Base near Colorado Springs, Dec. 24, 2010 file photo (Ed Andrieski/AP Photo) Dal 1955 la base di difesa aerea di Colorado Spring, sede del NORAD (North American Aerospace Defense Command), offre ai bambini di tutto il mondo un servizio di fondamentale importanza. Un servizio che esula dai normali compiti del NORAD: il personale militare risponde alle telefonate dei bambini fuori dall'orario di lavoro.
I volontari questo Natale hanno ricevuto 102 mila telefonate, stracciando così il precedente record di 80 mila chiamate. Di tutto rispetto anche i novecentomila accessi al sito ufficiale noradsanta.org e 999 milla "mi piace" al profilo Facebook (erano 716 mila un anno fa). Infine, ma di assoluto rilievo, il dato sui "followers" a Twitter, passati dai 53 mila del 2010 sono passati agli attuali 89 mila. Norad Santa
Il NORAD adotta quattro soluzioni per rilevare gli spostamenti di Babbo Natale: radar, satelliti, Babbo-telecamere e aerei. La prima fase di rilevamento si basa sul sistema radar del NORAD (North Warning System) in 47 postazioni sul confine settentrionale del Nord America. Il 24 dicembre di ogni anno il NORAD esegue controlli radar continui alla ricerca dei segnali rivelatori della partenza di Babbo Natale dal Polo Nord.
Non appena il radar conferma che Babbo Natale è decollato entrano in azione i satelliti per il rilevamento termico in orbita geosincrona a 36 mila km sopra la Terra, dotati di sensori a infrarossi.
Il terzo sistema di rilevamento è costituito dalle Babbo-telecamere, in attività dal 1998, usate dal NORAD solo una volta all'anno.
Il quarto sistema è costituito da aerei da caccia canadesi (CF-18) e statunitensi (F-15, F-16, F-22) per il controllo ravvicinato della slitta volante trainata da renne.
I dati raccolti il 24 dicembre sono stati riversati su Google Maps e su Google Earth e resi disponibili in otto lingue.
NORAD Santa
NORAD Santa
Come accade per le grandi invenzioni anche il tracciamento di Babbo Natale ha avuto un'origine casuale. In occasione del Natale 1955 un grande magazzino della catena Sears Roebuck & Co. pubblicò sul quotidiano locale un annuncio che incoraggiava i bambini a chiamare a Babbo Natale fornendo un numero di telefono della filiale di Colorado Springs. Ma il numero era sbagliato: i bambini chiamarono ripetutamente il comandante in capo del CONAD (Continental Air Defense Command, predecessore del NORAD). Il colonnello Harry Shoup, allora Direttore delle operazioni, chiese subito ai suoi uomini di controllare i radar alla ricerca di segnali relativi allo spostamento di Babbo Natale in partenza dal Polo Nord e ai bambini che telefonavano venivano forniti precisi aggiornamenti sulla sua posizione.
CONAD 1955
- Norad Track Santa. Sulle Tracce Di Babbo Natale
- Dov’è Babbo Natale? NORAD e Google permettono di monitorare i suoi progressi
- NORAD Tracks Santa
- How Does NORAD 'Track' Santa?

Nessun commento: