28 gennaio 2012

Bimbo di un anno uccide serpente a morsi. Imad Gadir: solo sei denti e molto coraggio.

Imad Gadir Imad Gadir ha 13 mesi e vive a Shfaram, una città di 35 mila abitanti nel nord di Israele. Lo vediamo qui a sinistra in braccio al padre.
Il 26 gennaio si è trovato un intruso nella culla: era un serpente (Hemorrhois nummifer) di 35 centimetri. Imad, senza esitare, ha staccato la testa a morsi al serpente.
Secondo il racconto del nonno materno, Shaheen Shaheen, il bambino (che ha soltanto 6 denti) ha urlato per il sapore sgradevole del rettile, ma non per lo spavento.
La mia fonte sono gli articoli comparsi su quotidiani israeliani in lingua inglese (e il blog ynetnews.com dal quale ho ricavato la foto) e non ho modo di effettuare nessuna verifica. Ma credo che il bambino abbia fatto quello che un Sapiens sarebbe normalmente in grado di fare, Se non avesse paura dei serpenti.
Andrea Mameli 28 gennaio 2012 www.linguaggiomacchina.it

Nessun commento: