15 febbraio 2012

Neil Harbisson "sente" i colori, grazie al suo Eyeborg

Neil Harbisson and the Eyeborg note colori acromatopsia Neil Harbisson ha 30 anni e vede il mondo a scale di grigi: non distingue i colori dall'età di undici anni, ma dal 2007 utilizza una piccola videocamera che legge i colori e li converte in onde sonore. Harbisson ha ideato dispositivo, denominato Eyeborg, dopo una progettazione durata 3 anni e ora riesce a distinguere 360 colori.
Neil Harbisson ha studiato Belle Arti all’Istituto Satorras (Spagna), e Composizione musicale al Dartington College of Arts (UK). Oggi le sue opere d’arte rappresentano una nuova percezione del mondo, che Harbisson definisce “sonocromatica”: trasforma in colore le prime 100 note di brani musicali. Eyeborg Harbisson ha viaggiato in tutto il mondo per cercare i colori caratteristici delle capitali, visitando oltre 40 Paesi, ma crea anche Ritratti Sonori "ascoltando" i colori dei volti. Per farlo deve restare in piedi di fronte alla persona e puntare il suo eyeborg verso le il suo viso e così scrive le note su uno speciale foglio a 360 linee. Nel 2010 Harbisson ha creato la Cyborg Foundation, organzzazione internazionale volta al riconoscimento della condizione di cyborg.


Nessun commento: