05 febbraio 2012

Quanta scienza c'è in edicola? Una ricerca di Jekyll

Da quando ho imparato a leggere non ho mai smesso. E leggo con piacere tutto quel che riguarda scienza e tecnologia. Anni fa, mancavano ancora una dozzina di anni alla fine del Novecento, leggevo Sapere e Le Scienze. periodici scienza Oggi quando mi capita di dare uno sguardo alle vetrine delle edicole noto che le riviste di scienza non sono poche. Una descrizione di quanta scienza c'è in edicola la offre Fabio Bettani nel mensile Jekyll (Master in Comunicazione della Scienza, Sissa, Trieste). E partendo dai dati del servizio Accertamento Diffusione Stampe, Bettani mostra che il mensile di scienza più diffuso è Focus, con una media (nel 2011) di 390 mila copie a numero. Segue Focus Junior (122 mila). Terzo: Le Scienze, a quota 63 mila.
Nelle quattro annualità prese in esame (1996, 2001, 2006, 2011) Le Scienze ha un andamento pressoché costante, mentre Focus ha oscillato molto, fino a superare le 780 mila copie a numero nel 2001, e Quark (ora scomparso) nel 2001 vendeva 247 mila copie e nel 2006 era sceso a 64 mila.
Bettani, giustamente, non si spinge a prevedere cosa accadrà nel 2012. Difficile immaginarlo. Ma forse è anche difficile immaginare un andamento diverso dal calo di vendite per i periodici di scienza. Vedremo tra un anno.
Andrea Mameli www.linguaggiomacchina.it 5 gennaio 2012

"Quanto vende la scienza in edicola?" di Fabio Bettani

Nessun commento: