27 febbraio 2012

Uranio nel granito svelato dal contatore Geiger. (Natural History Museum, Londra)

Il contatore Geiger al Natural History Museum di Londra posto accanto a un blocco di granito della Namibia contenente uranio.

"Press the button to hear the radioactivity register on the Geiger counter"
(Granite, Rossing uranium mine, Swakopmund, Namibia) Donateb by RTZ PLC.

Rössing Uranium Project, Namibia
The Rossing Uranium mine is located 70km north-east of Swakopmund in Namibia, Africa. It is the fifth largest producer of uranium in the world and accounts for about 8% of the world's uranium oxide production. The licence area of the mine is 180km2 of which 20km2 are used for mining, waste disposal and processing.

1 commento:

Maurizio ha detto...

Considerato il suo cognome un saluto da un residente della Sardegna, dove il granito abbonda, e probabilmente è presente anche quello radioattivo. Considerato che mi occupo di progettazione produzione di contatori geiger cercherò di fare dei test al piu presto.