26 marzo 2012

La musica provoca emozioni universali e imita la voce. Un articolo su Public Library of Science One.

music culture PLoS ONE 2012 La musica comunica e coinvolge con forza. Ma accade allo stesso modo in tutte le culture o le associazioni emotive variano? Uno studio, pubblicato il 14 marzo su PLoS ONE, dimostra che le tonalità e le variazioni utilizzate per esprimere i sentimenti in alcuni casi sono universali e in ogni caso sono riconducibili a quelle usate nel discorso verbale. Gli autori, coordinati da Dale Purves della Duke University, sostengono l'ipotesi che la tonalità di un brano musicale sia realmente in grado di esprimere emozioni in quanto imita le caratteristiche tonali correlate con l'emozione nella voce.
Se le similitudini emotive tra parola e musica riflettono qualcosa di profondo, resta aperta la questione se la voce imita la musica, o se è la musica a imitare la voce. Quest'ultima sembra la soluzione più probabile.
I ricercatori, dopo aver analizzato l'espressione vocale e musicale di 20 persone, scelte tra popolazione Tamil e degli Usa, hanno concluso che alcuni toni musciali con forte connotazione emotiva sembrano essere cross-culturali e che la misica imita la voce.

Expression of Emotion in Eastern and Western Music Mirrors Vocalization
Daniel Liu Bowling, Janani Sundararajan, Shui'er Han, Dale Purves
Abstract
In Western music, the major mode is typically used to convey excited, happy, bright or martial emotions, whereas the minor mode typically conveys subdued, sad or dark emotions. Recent studies indicate that the differences between these modes parallel differences between the prosodic and spectral characteristics of voiced speech sounds uttered in corresponding emotional states. Here we ask whether tonality and emotion are similarly linked in an Eastern musical tradition. The results show that the tonal relationships used to express positive/excited and negative/subdued emotions in classical South Indian music are much the same as those used in Western music. Moreover, tonal variations in the prosody of English and Tamil speech uttered in different emotional states are parallel to the tonal trends in music. These results are consistent with the hypothesis that the association between musical tonality and emotion is based on universal vocal characteristics of different affective states.

Nessun commento: