02 dicembre 2012

Una colletta da 9 milioni di dollari per ricomprare il Pe’Sla (Vecchio Calvo): monte sacro ai Lakota Sioux.

Dopo tre mesi di raccolta fondi un gruppo di tribù indiane ha messo insieme 9 milioni di Dollari per acquistare i terreni delle Black Hills.
La raccolta si è conclusa il 30 Novembre e ha permesso ai Sioux di ricomprare un pezzo di terra sacra delle Black Hills. Il terreno, denominato "Pe'sla" ("Vecchio Calvo"), è stato messo all'asta nel mese di agosto dalla famiglia Reynolds, proprietaria dal 1876.
Pe’Sla, per il popolo Lakota, è il posto cadde un meteorite (noto come la Stella del Mattino) per salvare sette donne che erano state catturate da un uccello rapace.
Così - spiega il portale Nativi Americani - gli spiriti di queste sette donne andarono a formare la costellazione delle Pleiadi (Sette Sorelle).
Andrea Mameli www.linguaggiomacchina.it 2/12/2012

[Image: Sioux tribes prior to 1770 (dark green) and their current reservations (orange)]

Nessun commento: