16 agosto 2013

Biobulb: luce batterica.

La luce a batteri è stata creata da tre studenti dell'università del Wisconsin: But Zaiken, Alexandra Cohn e AnaElise Beckman.
Si chiama Biobulb e contiene il batterio Escherichia coli geneticamente modificato.
I tre aspiranti scienziati, finalisti al concorso Popular Science #CrowdGrant Challenge, hanno lanciato anche una campagna di crowdfunding (Frontier Fellows Biobulb Project) per la realizzazione di un sistema di uso individuale del Biobulb.


Nessun commento: