15 febbraio 2014

Galleggiava sull'Atlantico da 58 anni per scopi scientifici la bottiglia ritrovata in Canada il 20 Gennaio 2014


Una bottiglia lanciata nell'oceano Atlantico nel 1956 è stata recuperata sulla spiagga di un'isoletta della Nuova Scozia, in Canada, da Warren N. Joyce (Canada's Department of Fisheries and Oceans).
La bottiglia faceva parte delle 300 mila lanciate in acqua da Dean Bumpus, lo scienziato canadese che studiava le correnti oceaniche.
Bottle. Woods Hole Oceanographic Institution (USA)
Joyce ha trovato la bottiglia (foto sopra) il 20 Gennaio 2014 nell'isoletta chiamata Sable Island.
https://www.whoi.edu/oceanus/feature/bumpus
Dopo la riconsegna della bottiglia Joyce ha ricevuto la ricompensa di mezzo dollaro, come promesso da Bumpus nel 1956.


P.S. Joyce ha informato i ricercatori della Woods Hole Oceanographic Institution per mezzo della posta elettronica: Message Bottled in an Email


Andrea Mameli, blog Linguaggio Macchina,15 Febbraio 2014

Nessun commento: