10 marzo 2015

Concorso Fumetti per la Scienza per i 60 anni del computer FINAC.

L’ Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” (CNR), in occasione della celebrazione dei sessantanni dall’inaugurazione della prima calcolatrice elettronica del Consiglio Nazionale delle Ricerche, FINAC, bandisce un concorso per gli studenti delle classi del quarto e quinto anno delle scuole secondarie di II grado.  
Scadenza 15 aprile 2015.

Si potrà partecipare con
  • una striscia-fumetto al più di quattro scene;
  • un disegno di un logo o di un soggetto per la decorazione della locandina del convegno “I sessantanni della FINAC”.
Le opere dovranno essere strettamente ispirate ai documenti inerenti alla vicenda celebrata, tratti dall’Archivio Storico dell’IAC.

I lavori, originali e mai pubblicati prima, dovranno essere trasmessi, entro e non oltre il 15 aprile 2015 in due modalità:
  • in formato Pdf per e-mail: direttore@iac.cnr.it
  • per posta ordinaria: Roberto Natalini, Istituto per le Applicazioni del Calcolo “M. Picone”, Via dei Taurini, 19, 00185 Roma.
Nella domanda deve essere comunque indicato esplicitamente un indirizzo di posta elettronica ufficiale della scuola di appartenenza.

È consentita sia la partecipazione individuale che di gruppi di studenti (max 6).
La giuria, composta da Andrea Plazzi, Giacomo Gambineri, Roberto Natalini, sceglierà tre opere, una per ciascun tipo, sulla base delle caratteristiche grafiche e della migliore interpretazione delle fonti. L’esito della selezione sarà comunicato via posta elettronica, all'indirizzo delle scuole dei partecipanti entro il 15 Maggio 2015.

Il premio agli autori (individuale o di gruppo) consisterà nella collezione completa degli albi a fumetti Comics&Science, editi dal CNR, e nell'invito a partecipare al convegno “I sessantanni della FINAC” che si terrà il 14 Dicembre 2015.

Gli elaborati vincenti verranno utilizzati per la creazione della locandina del convegno e la striscia di fumetti verrà pubblicata nel prossimo numero di Comics&Science.

Nessun commento: