06 ottobre 2007

Il Motore stirling al festival Tuttestorie!

stirling

Particolarmente apprezzato dai ragazzi e dalle ragazze delle medie - nelle due giornate del festival Tuttestorie in cui io e Luca Massidda abbiamo svolto le attività del laboratorio CHE ENERGIA! - il motore Stirling. Inventato da Robert Stirling nel 1816 è un motore a combustione esterna (esotermico) che funziona a ciclo chiuso e utilizza aria come fluido termodinamico.

stirling cagliari tuttestorie

Nonostante sia praticamente sconosciuto questo particolare motore si fa apprezzare rapidamente per la sua semplicità costruttiva: entra in funzione al raggiungimento di un'adeguata differenza di temperatura tra il suo caldo e il punto freddo; funziona senza fare ricorso a valvole: le sole parti in movimento sono i pistoni che agiscono collegati su una camma a 90 gradi. Il motore Stirling è una macchina ad aria nella quale il moto del fluido è regolato non dalla presenza di valvole, ma dalle variazioni dei volumi relativi che compongono lo spazio di lavoro in cui il fluido si muove: variazioni causate, di norma, dal moto di stantuffi.


Stirling Tuttestorie




Esistono diverse tipologie di motori Stirling. Il nostro, usato con successo con i bambini delle elementari e i ragazzi delle medie, è un gioiellino (costruito da una ditta tedesca) di vetro, plexliglass, alluminio e rame. Il calore necessario a riscaldare l'aria viene ricavato da un fornellino ad alcol.

Andrea Mameli, blog Linguaggio Macchina, 6 Ottobre 2007 

video

Nessun commento: