20 febbraio 2012

Trovate rocce con segni di collisioni simili a quella che diede origine alla Luna. Un articolo su Science

Komatiites Un gruppo di geochimici dell'Università del Maryland, esaminando alcune porzioni del mantello terrestre (lo strato roccioso compreso fra il nucleo metallico della Terra e la sua crosta) formatesi quando il nostro pianeta era molto più piccolo di adesso, hanno trovato tracce del manto sopravvissuto alla stessa agitata formazione del pianeta, tra cui una collisione con un altro pianeta che potrebbe aver portato alla creazione della Luna. I ricercatori del Maryland hanno esaminato rocce vulcaniche risalenti alla prima metà della vita del nostro pianeta deniminate Comatiti (Komatiites), trovando che diverse composizioni diversamente da quanto si credeva.
I ricercatori dell'Università del Maryland hanno scoperto che Comatiti vecchi 2.8 miliardi di anni rinvenuti in Russi (Kostomuksha) hanno più isotopo di tungsteno 182-W del normale. I risultati della ricerca sono stati pubblicati su Science:
182W Evidence for Long-Term Preservation of Early Mantle Differentiation Products Science, Published Online February 16 2012. Mathieu Touboul, Igor S. Puchtel, Richard J. Walker (Department of Geology, University of Maryland, College Park, USA)
Abstract
Late accretion, early mantle differentiation, and core-mantle interaction are processes that could have created subtle 182W isotopic heterogeneities within Earth's mantle. Tungsten isotopic data for 2.8 Ga Kostomuksha komatiites show a well-resolved 182W excess relative to modern terrestrial samples, whereas data for 3.5 Ga Komati komatiites show no excess. Combined 182W, 186,187Os, and 142,143Nd isotopic data indicate that the mantle source of the Kostomuksha komatiites included material from a primordial reservoir that represents either a deep mantle region that underwent metal-silicate equilibration, or a product of large-scale magmatic differentiation of the mantle. The preservation of this reservoir, likely formed within the first 30 Myr of solar system history, until at least 2.8 Ga, indicates that the mantle may have never been well mixed.

Andrea Mameli www.linguaggiomacchina.it 20 febbraio 2012

[Picture: Photomicrograph of a thin section of komatiite lava. The "spinifex texture" is a hallmark and considered unequivocal evidence of their ancient origin as molten rock extruded from deep in the Earth. (Credit: Igor Puchtel, UMD)]

Nessun commento: