12 giugno 2012

La Settima edizione del Festival Internazionale di Teatro di Animazione? Annullata!

Sarebbe stata la Settima edizione del Festival Internazionale del Teatro di Animazione sul Mediterraneo Animar. Ma il 6 giugno la Compagnia Is Mascareddas ha ricevuto, dall'Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Autonoma della Sardegna, la notizia dell'abolizione integrale del finanziamento, quindi non di un semplice taglio. Conosco l'attività della Compagnia Is Mascareddas da almeno 15 anni e penso di non esagerare scrivendo che la perdita di un evento come Animar non si deve misurare semplicemente come una rassegna in meno. No, io sono convinto che la perdita culturale, ovvero quel nutrimento immateriale di cui le persone hanno bisogno per andar oltre la pura sopravvivenza corporale, sarà immensa. Detto in altri termini: io dal 2000 non mi siedo più davanti all'apparecchio televisivo (se non per vedere un bel film o un documentario di qualità oppure, ob torto collo, qualche cartone animato) "e no, non ne provo dolore", mentre quando sento di tagli a eventi culturali, così come nei confronti di altri eventi a mio avviso fondamentali per la crescita civile di una collettività, come ad esemio il Cagliari FestivalScienza, provo dolore e rabbia.
Mi unisco alla rabbia di Donatella Pau e di Antonio Murru e rilancio sul mio blog la loro proposta di dare testimonianza pubblica nelle seguenti forme:
- inviare un messaggio via mail all'Assessore al Turismo della R.A.S. Luigi Crisponi: tur.assessore@regione.sardegna.it  includendo, in copia, il loro indirizzo: ismascareddas@tiscali.it
  - lasciare lo stesso messaggio sulla bacheca del profilo facebook Is Mascareddas.
Andrea Mameli www.linguaggiomacchina.it

Nessun commento: