28 dicembre 2013

Car sharing e biglietti intelligenti: ottimi esempi da Monaco di Baviera

Desideri per il 2014: sistemi di car sharing e biglietti intelligenti, nella mia città, a beneficio di tutti.
Servus München è un sistema di car sharing diffuso a Monaco e nell'area metropolitana. costa da 9 a 20 euro all'anno (a seconda del tipo di contratto) e 22 centesimi al minuto (per il periodo di utilizzo). Oggi (il numero varia ogni giorno, di poco ma varia) ci sono 282 Smart sparse per la città: se ti serve la puoi prenotare (fino a 34 minuti prima), la usi (per un tempo massimo di 24 ore) dopo aver avvicinato il tuo chip e inseritobil tuo pin e poi la lasci dove vuoi.


Un sistema analogo, disponibile a Berlino, Colonia, Monaco e in altre città è DriveNow: mette a disposizione 2200 auto (BMW e Mini) costa 24 centesimi al minuto tutto incluso, oltre la quota annuale di 19 euro.
Il chip di DriveNow, applicato alla patente (come si vede nella foto), viene riconosciuto dall'auto e, se non era prenotata da altri, comanda lo sblocco delle portiete. Dentro il veicolo si trova il dispositivo per l'inserimento del proprio pin e così ha inizio il cronometraggio dell'utilizzo. Con la app si riesce a sapere in tempo reale dove si trova l'auto più vicina e la si può prenotare fino a un quarto d'ora prima.


Per Cagliari io auspico anche il biglietto intelligente: unico tagliando per tutti i mezzi pubblici. A Monaco c'è HandyTycket: metro, bus, tram, treno.
Ringrazio Stefania Melis per avermi fatto scoprire questi servizi a Monaco di Baviera.

Andrea Mameli



Nessun commento: