25 ottobre 2015

Mending nets. Rammendando reti. Cagliari


Ha lavorato per una vita in mare e ora è in pensione, ma quando il figlio ha bisogno di aiuto lui si occupa volentieri di rammendare le reti.

Nutro ammirazione e rispetto per persone come questa.
E quando gli chiedo se capita spesso di dover aggiustare le reti, lui mi risponde:
«Le reti a volte si impigliano alle rocce, vengono strappate da relitti di navi o da pezzi di aerei della seconda guerra mondiale. E allora bisogna aggiustarle.»

Andrea Mameli, blog Linguaggio Macchina, 25 Ottobre 2015

Nessun commento: