13 aprile 2018

Lab Boat, un laboratorio scientifico in barca a vela


L'evento iniziale del progetto Lab Boat, un laboratorio scientifico in barca a vela, si terrà Sabato 21 aprile alle 16:30 all'interno del Terminal crociere del molo Ichnusa, a Cagliari. L'iniziativa fa parte del progetto Lab Boat ‐ navigare con la scienza, promosso e organizzato dal CRS4 e finanziato dalla Fondazione di Sardegna.
Nella Tombola della scienza a ogni numero corrisponde una curiosità scientifica. L’estrazione sarà guidata dal conduttore televisivo Patrizio Roversi e dalla giornalista scientifica Paola Catapano. All’evento parteciperanno anche lo skipper di Luna Rossa, Max Sirena, e l’inventore del touchscreen, Bent Stumpe. Partecipazione libera, previa iscrizione. Informazioni e iscrizioni: http://www.labboat.it/tombola-scientifica/http://www.labboat.it/tombola-scientifica/

Adriatica compirà il periplo della Sardegna, toccando 6 porti sardi: Cagliari, Arbatax (scalo tecnico), Olbia, Alghero, Oristano (porto industriale di Santa Giusta) e Carloforte.

Alla fine del viaggio sarà montato un video che documenterà l'intera iniziativa, anche con la collaborazione della Fondazione Sardegna Film Commission che apporterà un significativo contributo creativo e organizzativo.

Il 23 aprile dalle 9 alle 13 Adriatica resterà ormeggiata nel porto di Cagliari per ospitare studenti e ricercatori nell'ambito dei laboratori e seminari orgnanizzati dal CRS4. Le altre giornate di apertura al pubblico e alle scuole saranno: il 27 e il 28 aprile - Olbia; 2 maggio - Alghero: 5 maggio - Oristano, 8 maggio: Carloforte. Informazioni e iscrizioni a laboratori e seminari: http://www.labboat.it/lab‐scuole/

Seminari e laboratori didattici sono curati dalle realtà scientifiche sarde che collaborano al progetto: Università di Cagliari; Università di Sassari; Consorzio Uno di Oristano; Porto Conte Ricerche; IMC-International Marine Centre; INAF-Istituto nazionale di astrofisica sezione di Cagliari e Osservatorio astronomico di Cagliari; INFN: Istituto nazione di fisica nucleare, sezione di Cagliari; IAMC‐CNR ‐ Istituto per l’ambiente marino costiero del Consiglio nazionale delle ricerche, sezizione di Oristano; Area marina protetta Penisola del Sinis ‐ Isola di Mal di Ventre; LIPU ‐ Oasi di Carloforte.

L’approvvigionamento della cambusa di Adriatica è stato curato dall'antropologa Alessandra Guigoni.



Nessun commento: